L'albero del coraggio

Cosa è il coraggio? Cosa vuol dire essere coraggiosi? Una leggenda offre lo spunto ideale per discuterne.
Le considerazioni e i pregiudizi che spesso hanno i ragazzi su questo argomento, sono gli stessi che guidano alcuni personaggi della storia.

È notte, in una locanda un gruppo di briganti si spartisce il bottino della giornata, osservati da un cane, una pecora e un uccellino. Le risate chiassose e i commenti dei loschi figuri inducono i tre animali a interrogarsi sul vero significato del coraggio e, più tardi, a fuggire per cercare una risposta ai loro interrogativi.

Lo spettacolo è preceduto da un incontro a scuola che ne introduce il tema ed è seguito da un altro in cui si discuterà di come la scenografia, i colori e le tecniche siano stati usati per valorizzarne il contenuto.


DATI TECNICI
Autrice: Maria Teresa Coralli
Musiche originali: Roberto Anselmi
Tecniche utilizzate: pupazzi a guanto, a filo, a bastoni, indossati, sagome
Durata: 60 minuti circa
Età consigliata: 4-10 anni
Esigenze sceniche: spazio minimo 4x10x5 metri
Carico elettrico: 2 kw