Spettacoli

La particolarità degli spettacoli, oltre alla vivacità scenografica e alla originalità delle storie, è quella di inserire le rappresentazioni in percorsi laboratoriali che diano  spunti di riflessione e di manipolazione agli spettatori.

Così l’andare a teatro si arricchisce di due appuntamenti a scuola, uno prima e uno dopo la rappresentazione. La scelta di un teatro di figura, poi, e non di attore è dettata proprio dal desiderio di far pensare e giocare il pubblico, stimolandone la creatività e l’individualità spesso impigrite dal quotidiano.